fagiolo di lamon

Progetti finanziati

PROGETTO FALARES

fagiolo lamon progetto falares 01DESCRIZIONE DEL PROGETTO: salvare da virosi distruttive il fagiolo di Lamon IGP e la sua biodiversità storica, senza compromettere i suoi peculiari caratteri qualitativi ed evitare di inquinare l’ambiente. Nella provincia di Belluno, le virosi costituiscono il più grave problema per la coltivazione del fagiolo. Purtroppo nessuna linea del fagiolo di Lamon ospita resistenze genetiche contro queste virosi. I virus più comuni del fagiolo sono trasmessi da afidi vettori, da pianta malata a pianta sana, nell’arco di pochi secondi. Per questo motivo, questi virus, non solo non si possono combattere direttamente, ma nemmeno si può limitarne efficacemente la diffusione naturale.

Nel bellunese le virosi sono comunissime ogni anno, molto diffuse e temute dai coltivatori. Si può dire che sono presenti in forma endemica che facilmente dà luogo a epidemie quando nelle annate di forti infestazioni afidiche.

Questa situazione di incertezza e l’indisponibilità di genotipi tolleranti o almeno resistenti scoraggia i coltivatori ad arrischiare l’aumento delle superfici coltivate e l’ingresso nel settore di nuovi agricoltori. Ad esempio, nel 2012, la produzione di fagiolo di Lamon è stata ridotta del 90 % a causa delle virosi, conseguenza di forti infestazioni afidiche, questo nonostante la maggior parte delle aziende avesse avviato le coltivazioni avvalendosi di seme non virosato e prodotto in ambiente protetto (cfr. Relazione annuale 2012 Unità periferica per i Servizi Fitosanitari, Regione del Veneto,).fagiolo lamon progetto falares 02 È evidente quindi che nemmeno con seme sano in partenza, non si supera il problema: per farlo occorrono semi anche in “qualche modo resistenti”. La perdita economica registrata dalle aziende del Consorzio del fagiolo di Lamon IGP si è rivelata insostenibile per le loro ridotte dimensioni scoraggiando tra l’altro il ricambio generazionale.

Disponendo di piante con resistenza ai virus diventano superflui o comunque vengono limitati i trattamenti insetticidi contro gli afidi vettori dei virus, con conseguente risparmio economico e soprattutto si abbassa l’impatto ambientale della coltivazione, in armonia con quanto previsto dal Piano d’Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (Decreto Interministeriale 22 gennaio 2014 in attuazione della direttiva 2009/128/CE). Evitando l’uso di insetticidi chimici, la coltivazione del fagiolo potrebbe facilmente rientrare anche nei disciplinari di produzione biologica.



Materiale informativo

 


AGRIMONT - 23 maggio 2019

fagiolo lamon agrimont

Interventi

agrimont progetto falares locandinaAlberto Peterle - Presidente GAL Prealpi e Dolomiti
"I Gruppi Operativi della Misura 16 del GAL Prealpi e Dolomiti"

pdffile Scarica la presentazione in formato .pdf


Paolo Ermacora - Ricercatore e Responsabile scientifico del progetto - Università di Udine

"Salvare il Fagiolo di Lamon da virosi distruttive che compromettono la coltivazione, il reddito e la sua storica biodiversità"

pdffile Scarica la presentazione in formato .pdf



Ruggero Osler - Professore emerito, già prfessore ordinario di Patologia vegetale - Università di Udine

"Salvare il Fagiolo di Lamon da virosi distruttive che compromettono la coltivazione, il reddito e la sua storica biodiversità"

pdffile Scarica la presentazione in formato .pdf


Tiziana Penco -  Presidente del Consorzio per la Tutela del Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese IGP

"Un Progetto per gli Agricoltori nel rispetto dell’Ambiente"

pdffile Scarica la presentazione in formato .pdf


Video

23/03/2019 - Longarone Fiere - Longarone (BL)

Progetto Fa.La.Res. Fagiolo Lamon resistente - Attività 2019/2020
Salvare il Fagiolo di Lamon da virosi distruttive che compromettono la coltivazione, il reddito e la sua storica biodiversità

Guarda il VIDEO del convegno
 

Foto

progetto falares foto agrimont 2019

Agrimont

Appuntamento di inizio primavera dedicato all'agricoltura di montagna
16-17 e 22-24 marzo 2019 a Longarone (BL)

Guarda la GALLERIA FOTOGRAFICA





Progetto Fa.La.Res - 13 Dicembre 2019


progetto falares lamon 2019

Interventi

convegno lamon progetto falares locandinaGiuseppe Crocetta - Consulente del Consorzio per la Tutela del Fagiolo di Lamon 
"Analisi dell'annata colturale del fagiolo in zona IGP"

pdffile Scarica la presentazione in formato .pdf


Giulia Tarquini - Assegnista di ricerca - Università di Udine

"Progetto FaLaRes: diagnostica ed aspetti epidemiologici delle virosi del fagiolo nel bellunese"

pdffile Scarica la presentazione in formato .pdf

Paolo Ermacora - Ricercatore e Responsabile scientifico del progetto - Università di Udine
"Progetto FaLaRes: attività in campo e serra, primi risultati"

pdffile Scarica la presentazione in formato .pdf

 

Articoli quotidiani

14/12/2019 - Corriere delle Alpi
"Ricerca sul fagiolo resistente il Consorzio andrà avanti"

14/12/2019 - Il Gazzettino
"Progetto per salvare il fagiolo ecco il piano da 258mila euro"

 

Video

13/12/2019 - Sala teatro del Centro Giovani "AMO" - Lamon (BL)
Progetto Fa.La.Res. Fagiolo Lamon resistente - Primo Anno
Analisi e ricerche - Prime evidenze sperimentali
Guarda il VIDEO del convegno
 


Risultati

Relazione finale sulle attività svolte nell’ambito del progetto Fa.La.Res dall’Università di Udine

pdffile Scarica la RELAZIONE in formato .pdf